Erba legale in Italia

Posted 30th aprile 2018

CBD in italia E THC a barcelona

2018 in Italia stanno accadendo delle cose molto interessanti per quanto riguarda il settore cannabico. Infatti una nuova moda e’ esplosa, quella di fumarsi la canapa, vediamo come. Approfondiremo in questo articolo le vicende che stanno accadendo in Italia. L’erba si puo’ comprare tranquillamente dal tabaccaio, o addirittura nei paesi come la Svizzera la compri al LIDL.

La nuova frontiera del fumatore…

si vende di tutto e a prezzi variati, parliamo di 3 euro che posso arrivare fino ai 25 euro al grammo. Il mercato legale e’ davvero ampio, si posso trovare infiorescenze di canapa industriale monoiche e dioiche come la Futura 75, Carmagnola, Finola, Compolti ecc.. Queste varietà, dipendendo dalla genetica, posso offrire dei fiori senza semi se vengono selezionate le dioiche. Per coltivare la canapa, bisogna essere in possesso di una regolare licenza agricola e un terreno. Meglio ancora se si hanno delle serre per evitare il rischio di impollinazioni.

I test:

La canapa, prima di essere venduta va sottoposta a severi test per autentificare che e’ priva di principio attivo e la soglia tollerata e’ lo 0,2 % di THC pero’ per quanto riguarda il CBD non ha limite per la percentuale, infatti si posso trovare sul mercato erbe con 16-18% di CBD. Personaggi famosi come J-Ax hanno aperto il loro negozio a milano, il “Mister NiceGue’ Pequeno ha le sue bustine e il suo marchio ZCM. Pero’ dietro la legalità si nasconde come sempre un mercato nero speculativo, si sono riscontrate analisi false dichiarando meno del quantitativo di thc permesso dalla legge, erbe arricchite con estrazioni di terpeni, e sopratutto la trappola per raggirare la giurisdizione, infatti coltivare canapa e’ legale , pero’ la marihuana no. Molte erbe che troverai negli shoop in Italia sono dichiarate come canapa industriale ma in realtà sono incroci di marihuana senza thc con sapore e odore similari a una Kush,Orange alla Haze ecc…

by Weedjam