Invia un'email

weedjamclubs@gmail.com

Compila il Form

The Bulldog

10:00h – 24:00h

Plaza Victor Balaguer 6

⭐⭐⭐⭐⭐

Diventa Socio!

The Bulldog

12 + 3 =

The Buldog Club Barcellona

È un interessante social club che si trova in Calle Maria Cubi 101 a Barcellona, non lontano dalla fermata metro Gracia.

Il club è facile da raggiungere viaggiando sulle linee L6, L7, S7, S7T della metropolitana o prendendo il treno di superficie.

Si tratta di un social club, un locale in cui il consumo della cannabis è legale e per questo motivo ha lo statuto di un club privato.

In spagna, infatti, perché vendita e consumo della cannabis siano legali, entrambe devono avvenire in luoghi privati. Per questo motivo alcuni consumatori di cannabis si sono associati dando vita a dei club privati cui demandare la coltivazione delle proprie piante. In questo modo i club, che sono sorti grazie ad un sorprendente vuoto normativo, riescono non incorrere in sanzioni da parte delle autorità. Lo statuto di club privati li mette al riparo da contestazioni da parte della polizia. Ogni club tutela la privacy dei propri soci e gestisce con molta cautela l’acquisizione di nuovi soci.

Per accedere è necessario essere maggiorenni, residenti nella città e bisogna conoscere qualcuno all’interno che ci sponsorizzi. Senza invito difficilmente si potrà entrare!

The Buldog Barcellona, dunque, al pari degli altri cannabis social club, è un club privato che richiede di essere contattato in anticipo per essere ammessi tra i propri soci. Rispetto ad altri social club, tuttavia, questo nasce da un’idea imprenditoriale olandese e ha alle spalle la quarantennale esperienza dei suoi fondatori. Il club ha un buon sito web ed è possibile contattarli via mail per chiedere informazioni su come diventare soci. Potrebbe quindi essere un po’ più semplice associarsi a questo club rispetto ad altri presenti in città.

Da Amsterdam a Barcellona. La storia del Bulldog

La storia del The Buldog Barcellona inizia nel 1974 quando, al centro del red district di Amsterdam, Henk Vries fondò il suo primo coffee shop. Aveva in mente un luogo accogliente ove tutti fossero benvenuti. Per il nome si ispirò al suo cane di allora, un bulldog di nome Joris che tutt’ora è il logo della società.

All’età di 24 anni Henk aveva ereditato il sexy shop del padre. Dopo un periodo di prova si rese conto che non era quello che voleva fare e decise per un drastico cambiamento di rotta. Il sexy shop divenne un locale accogliente e aperto a tutti: il primo coffee shop di Amsterdam, il Bulldog.

Da allora Henk Vries ha fatto tanta strada e dal suo primo coffee shop è nato un fiorente franchise. Il suo impero comprende solo ad Amsterdam 5 coffee shops, un hotel, 3 caffè e tre negozi di souvenir ed un fiorente merchandise.  All’estero un hotel e case vacanza in Canada, un bar ristorante a Roma, e uno ad Aruba, completano il quadro, senza contare la Spagna.

The Buldog Barcellona è il suo più recente successo.  Portando in Spagna il concept del coffee shop, tuttavia, l’ha dovuto adattare alla normativa spagnola. Il coffee shop The Buldog Barcellona è un locale privato che rispetta in tutto e per tutto la legge spagnola ed ha dovuto perdere la caratteristica di essere aperto a tutti. Si tratta, in ogni caso, di un club accogliente ed in cui non è complicato accedere e che nasce dall’esperienza di 45 anni di un team esperto e serio.

Atmosfera e socialità. Un posto per riunirsi e sentirsi a casa

“Volevo ricreare l’atmosfera di un salotto. Un posto dove le persone potessero fumare, parlare e stare bene” queste le parole del fondatore Henk Vries. E I suoi locali sono fedeli al suo iniziale progetto. The Buldog Barcellona è un club accogliente e semplice. Arredato in maniera calda con comodi divanetti imbottiti e tavolini dove poter appoggiare i propri bicchieri o rollare indisturbati la propria erba.  L’arredamento ricorda quello di un pub. Legno e mattoni a vista al piano terra e luminose pareti chiare al piano interrato. Le pareti sono rivestite da quadri e stampe, in un angolo il biliardo e una postazione DJ. La musica è onnipresente ma la parte più importante è la sensazione di “casa” che si vive al suo interno. Il biliardo, a disposizione dei soci, contribuisce all’atmosfera di socialità che vi si respira.

The Buldog Barcellona, proprio per la sua storia, è un brand ed un locale molto conosciuto. I suoi soci sono tanti e spesso è affollato. L’atmosfera che si vive al suo interno è serena ed allegra ed il suo staff è sempre sorridente e preparato. Un’esperienza tutta da vivere. Entrare in un club sentendosi a casa propria, circondato da volti amichevoli e potendo godere di quelle piccole specialità che altrove non si possono acquistare.

Qualità e convenienza. Un club adatto a tutti

The Buldog Barcellona è un club che fa della qualità il suo tratto distintivo. L’esperienza quarantennale del suo fondatore fa davvero la differenza! Le varietà di cannabis a disposizione dei soci sono davvero tante ed il costo è accessibile.

Un bar, presente all’interno del club, serve cibo e bevande per soddisfare quanti amano accompagnare la cannabis con uno spuntino o una bibita.

La bellezza di questo club è proprio l’atmosfera rilassata che vi si respira. È facile entrare e lasciarsi conquistare dalla simpatia del personale e dalla cordialità con cui si viene trattati. Come nel salotto di casa, secondo l’idea vincente del fondatore, si può passare il tempo discorrendo, giocando o ascoltando la musica.

Tra tutti i club di Barcellona è forse quello che più si avvicina all’idea di coffee shop originale. Fratello minore del primo coffee shop danese, questo club porta in Spagna le istanze di libertà con cui è stato avviato il movimento di legalizzazione della cannabis. Seppur adattato alle esigenze del mercato e della legge spagnola, questo club incarna ancora alla perfezione lo spirito originale. Si tratta di un locale aperto a tutti, senza distinzione, in cui ciascuno possa sentirsi a proprio agio e trovare quello che cerca. Un locale che però non perde di vista il suo scopo primario, e la grande varietà di cannabis in vendita è lì a disposizione per quanti vogliano provarla.