Invia un'email

weedjamclubs@gmail.com

Condividi ...

Come sballarsi con il CBD

Il CBD è uno dei fitocannabinoidi organici, vale a dire uno dei suoi composti, contenuti all’interno della canapa (il cui nome scientifico è Cannabis sativa). Tale acronimo sta per cannabidiolo e negli ultimi anni è entrato sempre di più nel sentito dire diffuso, nel linguaggio comune; al punto tale che è ormai un termine molto utilizzato per via del fatto che può essere assunto e somministrato legalmente.

Il suo utilizzo in campo medico è stato dapprima dimostrato negli Stati Uniti; di recente, dopo il via libera a livello europeo, comincia a essere impiegato anche in Italia a causa delle sue indubbie valenze benefiche e terapeutiche. Chi dovesse pensare a una droga dall’effetto stimolante e si domandi come sballarsi con il CBD è fuori strada, il CBD ha molti effetti benefici.

I principali effetti terapeutici del CBD

Vediamo di seguito quali sono le caratteristiche terapeutiche principali che derivano dall’utilizzo del CBD:

  • Analgesiche e antinfiammatorie. L’azione dei cannabinoidi si lega ai recettori del cervello alleviando la percezione del dolore.
  • La ricerca medica ha dimostrato senza ombra di dubbio che il CBD mitiga i sintomi del disturbo post traumatico da stress e del disturbo di tipo ossessivo compulsivo.
  • Il cannabidiolo ha un effetto riparatore sulle cellule cerebrali grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.
  • Gli studi sembrerebbero dimostrare una sua efficacia anche nel caso di disturbi mentali quali schizofrenia o disturbo bipolare.
  • Antiemetiche e anticonvulsivante. Efficace contro vomito e alcune forme di epilessia.

Oltre a tutte queste proprietà il CBD è un eccellente antiossidante in generale, capace non solo di proteggere le cellule dell’organismo ma anche di rinvigorirle. Per tutti questi motivi è inutile domandarsi come sballarsi con il CBD, è una sostanza che rilassa e fa bene! Assumerne regolarmente può aiutare l’organismo ad affrontare la quotidianità senza affanni e senza stress derivato.

Modalità d’impiego del CBD

Il CBD si trova in commercio sotto forma di olio o di cristalli, la differenza è dovuta unicamente ai processi di lavorazione ma non comporta risultati differenti. Pertanto in nessuno dei casi si otterrà come sballarsi con il CBD bensì come curarsi e stare meglio. Le differenze tra olii e cristalli sono prevalentemente nell’aspetto e nelle quantità di principio attivo in esso contenuto. L’assunzione dell’olio di CBD avviene tramite gocce sublinguali e proprio per questo ha una rapidità di assorbimento più immediata, così come la sua efficacia. Insieme al CBD nell’olio sono presenti diversi altri fitocannabinoidi mentre nel cristallo, invece, si trova una concentrazione assoluta di sostanza CBD.

L’assunzione del composto in forma di cristallo avviene tramite vaporizzazione e vanno quindi inalati e aspirati, con modalità di assorbimento più dilatate. Forse quest’ultimo modo è quanto di più vicino all’idea di come sballarsi con il CBD che qualcuno potrebbe essersi fatto, ma rimane solo una suggestione. Come già detto l’assunzione del cannabidiolo è una pratica salubre, che giova all’organismo fisicamente. Non si tratta di una sostanza psicotropa ma, anzi, del tutto positiva per l’equilibrio psico-fisico ed i cui effetti e giovamenti si riveleranno come tali.

5/5 - (5 votes)

Condividi ...