Invia un'email

weedjamclubs@gmail.com

Condividi ...

 

Le “purple” le famose piante viola

L’avete mai vista l’erba viola? Ebbene si esistono dei fenotipi che, con l’escursione termica, diventano Purple. In parole povere, un esteriore che a settembre/ottobre/novembre viene esposta sotto i 12 gradi, prende una colorazione viola. Anche per la coltivazione indoor più o meno è la stessa cosa. Chicoltiva in zone fredde o montagnose, e’ avvantaggiato. Ma basta lasciare accesa l’intrazione, ossia l’accesso alla serra d’aria fresca, o l’aria condizionata. Però occhio con questo processo, poiché lo sbalzo termico, il freddo e l’alta umidità, possono favorire la creazione di muffa e funghi.

Tra le qualità più famose con colorazioni violacee troviamo le seguenti:

  1. Purple Haze (citata nella canzone di Jimmy Hendrix)
  2. Blueberry
  3. Tanjerin
  4. Purple Kush
  5. Black Wather (fenotipo 2 della White Widow)
  6. Critical Mas
  7. Purple Orange
  8. Bublegumm
  9. Frisian Duck
  10. Bubba Kush
  11. Mendocino
  12. Lavander
  13. Twilight
  14. Shaman
  15. Pakistan Kush
  16. Black Russian
  17. Ketama

Questi sono solo una serie di incroci e piante autoctone, le più famose e rinomate in questi anni. Anche se la maggior parte delle Kush mantengono le colorazioni viola, questo non vale per tutte.

Peculiarità della cannabis viola

Questa tipologia di pianta ha una vasta gamma di effetti e intensità. Può produrre nel consumatore un incremento della creatività, anche per questo è molto apprezzata tra artisti e musicisti. In effetti la sua particolare combinazione di THC e CBD è in grado di far provare esperienze fisiche e psichiche molto intense. A causa dell’ elevata concentrazione di THC, appena assunta porta ad uno stato di eccitazione, simile all’euforia, che scemando conduce a una condizione di quiete e distensione. Proprio per l’ alta percentuale di THC contenuta in alcune piante (può arrivare addirittura al 30%) ha delle controindicazioni, infatti può scatenare ansia e agitazione. Perciò è sconsigliabile l’assunzione a determinati soggetti. Mentre il CBD delle purple con le sue caratteristiche rilassanti, antidolorifiche e analgesiche viene usato in ambito medico nei i farmaci per combattere il dolore.

Forse può interessarti anche:

Qualità della marijuana, come controllarla

Quanto CBD per l’ansia?

Che effetto fa il CBD?

5/5 - (2 votes)

Condividi ...