Invia un'email

weedjamclubs@gmail.com

Condividi ...

Come diventare membro di un coffee shop a Barcelona

Devi essere sponsorizzato. Ecco come diventare membro di un coffee shop a Barcelona. Per l’adesione a un coffeeshop a Barcelona, congratulazioni! Ma cosa succede dopo? Nessun problema! Qui di seguito trovi tutti i passaggi e le procedure esatte da seguire per diventare membri di un cannabis club privato a Barcelona.

Come raggiungere il club

La maggior parte dei migliori club di cannabis a Barcelona si trova direttamente nel centro o nel quartiere “Ciutat vella”. Poiché questa parte della città può essere un po’ caotica, soprattutto per i nuovi arrivati, è importante seguire alcune semplici regole per non perdersi. Conoscere bene l’indirizzo ed il percorso; non affidarsi ai tassisti: spesso sbagliano o peggio portano il passeggero deliberatamente fuori strada. Ricordate che “Ciutat Vella” è essenzialmente una piazza. Nella parte superiore c’è la Gran Via les Cortes Catalanes, a destra si trova Passeig Picasso, a sinistra Las Ramblas e in basso Colom e Marques de l’Argentera. È importante sapere che per accedere ai club di marijuana a Barcelona è necessario essere soci e le nuove iscrizioni sono solo su appuntamento.

Ingresso privato

Per scoprire come diventare membro di un coffee shop a Barcelona, ovviamente è utile informarsi sulle modalità. L’ingresso della maggior parte dei cannabis club di Barcelona è discreto, senza segni identificativi, con vetrate oscurate: il luogo è riconoscibile solo dall’indirizzo e dal numero civico. Quasi tutti i club sono dotata di un campanello all’ingresso e di videocamere di sorveglianza. Per entrare è necessario suonare il campanello, le porte non sono sempre aperte ma vengono rilasciate dall’interno con un sistema elettronico. All’interno del club si consiglia di mantenere sempre un atteggiamento silenzioso e discreto.

Verifica dell’identità

Per entrare a far parte di un cannabis club a Barcelona, è necessario essere presentati di persona da uno sponsor. La sponsorizzazione deve essere fatta personalmente, ma in alcuni casi può avvenire a distanza, se ad esempio lo sponsor è impossibilitato a presentarsi fisicamente, per cause attenuanti. Si può anche essere sponsorizzati a distanza da un membro dell’Ambassador. Una volta entrati, il personale verificherà la vostra l’identità, non è possibile iscriversi ad un club od entrare senza una regolare e corretta identificazione. L’identificazione avviene tramite documento d’identità di qualsiasi tipo (patente, passaporto, carta d’identità, ecc), purché sia valido e scritto almeno parzialmente in inglese o spagnolo.

Pagamento della quota associativa

Per accedere ai servizi dei cannabis club è necessario corrispondere una quota associativa. La quota si attesta in media intorno ai 30-40 Euro, con un minimo che può arrivare a 10 Euro, per i club più economici e spartani, fino ad un massimo di 100 Euro, per quelli più esclusivi. Molti club richiedono il pagamento della quota in contanti e non accettano carte. Il pagamento della quota associativa dà diritto all’accesso al club in qualsiasi momento, durante gli orari d’apertura. L’acquisto dei prodotti di cannabis è escluso, gli importi sono stabiliti in base alle quote dei membri.

Le regole del club

Certamente ci sono delle regole su come diventare membro di un coffee shop a Barcelona. I club hanno regolamenti precisi da rispettare e, spesso, da sottoscrivere. La maggior parte sono regole di buon senso, altre riguardano perlopiù il possesso e l’utilizzo di Cannabis e l’introduzione di altre droghe all’interno delle strutture. Ai nuovi iscritti è richiesto di firmare un accordo in cui si accetta il regolamento, che deve essere rispettato sempre, senza eccezioni.

Diritti di coltivazione

I club di Cannabis di Barcelona sono veri e propri collettivi che si impegnano a coltivare e produrre Marjuana per i loro iscritti. La maggior parte dei club limita il numero totale di grammi che è possibile acquisire ogni mese ed impone anche un limite giornaliero. In generale, il limite giornaliero è di 5 grammi e il limite mensile è di 90. Ogni membro, al momento dell’iscrizione, dichiara i grammi di cui avrà bisogno ogni mese.

Consegna della tessera e conto

Dopo aver firmato la richiesta di iscrizione e l’accordo, lo staff inserirà i dati dei nuovi iscritti nel sistema informatico, quindi rilascerà la tessera associativa personale per ciascun nuovo membro. In molti club, questa tessera può essere utilizzata anche come carta di credito. Su questo tipo di tessere si possono caricare contanti ed usarle per pagare servizi e prodotti all’interno del club, presso il dispensario e l’area bar. Tuttavia, molti club non utilizzano questo sistema, alcuni addirittura accettano solo contanti. La tessera associativa è indispensabile non solo per accedere al club, ma anche per muoversi all’interno di esso. Anche se si è membri conosciuti, non è possibile entrare o restare nel club senza avere con sé la propria tessera. La tessera è la dimostrazione di come diventare membro di un coffee shop a Barcelona sia istituzionalmente facile da perseguire.

Tour del club

Dopo aver espletato tutte le formalità iniziali, come l’iscrizione e la sottoscrizione del regolamento e della cessione dei diritti, viene rilasciata la tessera associativa. La tessera è fondamentale per poter accedere al club e per potersi muovere al suo interno. La tessera può essere rigida, di solito si tratta di quelle con funzione di carta di credito prepagata, oppure un semplice foglio di carta. Al rilascio della tessera il personale accompagnerà i nuovi iscritti in un tour del club. Il tour è importante, vengono illustrare le varie aree in cui è articolato il club ed il regolamento da tenere in ciascuna.

Uso del dispensario

In alcuni club è richiesto un periodo di attesa tra l’iscrizione ed il momento in cui è possibile acquistare i prodotti. Il periodo in questione può variare da qualche giorno a due settimane, o più. La maggior parte dei club di Barcelona, fortunatamente non segue questo modus operandi ed è quindi possibile acquistare subito i prodotti. Nei club in cui la regola è applicata, spesso per motivazioni particolari si soprassiede, come ad esempio per utilizzo a fini terapeutici.


Condividi ...