Invia un'email

weedjamclubs@gmail.com

Condividi ...

Dove trovare cannabis a Barcelona

Anche se la popolare città spagnola sta diventando sempre più popolare, con questo post vi diciamo dove trovare cannabis a Barcelona con facilità. Ovviamente parliamo di cannabis legale, quindi quella venduta attraverso i coffee shop autorizzati e in regola con le leggi spagnole. La crescente attrattiva del turismo spinto anche da questo settore, ha contribuito anche ad una crescita parallela del mercato nero. È molto importante quindi fare attenzione e scegliere solo prodotti venduti legalmente e soprattutto garantiti e sicuri.

Soluzione 1: iscriversi a un cannabis social club privato di Barcelona

In città ci sono oltre 200 cannabis social club, quindi è estremamente semplice a patto di esserne inscritti come membri. Poi dove trovare cannabis a Barcelona lo puoi scoprire anche in questo sito, seguendo le informazioni sui vari clubs. Per entrare quindi nei club è necessario iscriversi, senza non è possibile accedere al club, per farlo devi trovare uno sponsor già membro di uno dei clubs.

Ovviamente oltre la referenza fatta da un socio, deve essere maggiorenne e rispettare poi le regole del club, uno su tutte quella di non distribuire cannabis fuori dal club. Questo è vietato dai regolamenti del club ma anche dalle leggi spagnole, infatti, non è consentito portare appresso cannabis né, fumarla o venderla in pubblico. Per entrare nel club come membro dovrai pagare una quota associativa annuale. Per la maggior parte dei clubs la quota è minima, in media 20 euro. Ci sono alcuni clubs più esclusivi dove la quota membro può raggiungere anche i 30 o 50 euro. Per iscriverti dovrai fornire le tue generalità accompagnate da un documento di identità, valido. Nulla di complicato, sono formalità che e puoi stare tranquillo che i tuoi dati saranno al sicuro e non fornite a terzi nemmeno enti governativi.

barcelona

Soluzione 2: acquistare al mercato nero su Las Ramblas e nella Barceloneta

Se preferisci il fai da te e l’avventura con qualche rischio, puoi trovare la cannabis sulla Las Ramblas o fino a Barceloneta. La Ramblas è la via principale della città, dove c’è sempre un gran traffico di gente che si affollano tra negozi e bar della via. Trovi tanta gente e tra questa anche nordafricani vestiti in modo non appariscente, dai quali è possibile acquistare cannabis, erba e hashish. Molto spesso sentirai chiamarti, per venderti qualcosa specie se sei giovane e mostri un atteggiamento da turista. Tuttavia, è difficile dire cosa puoi ottenere in termini di qualità dal mercato nero.

Alcuni di questi potrebbero anche sollecitarti ad entrare in cannabis club, questa è comunque una pratica non corretta e non accettata in città. I cannabis clubs di Barcelona che sono soliti usare questa pratica, in genere vanno incontro a diversi problemi con la polizia. Per tanto i clubs che fanno questo non sono del tutto, diciamo … trasparenti, sono avventurieri che generalmente hanno problemi con la legge. Scopri qui quello che devi sapere sulla migliore cannabis a Barcelona.

Anche nel quartiere di Barceloneta, puoi trovare gli stessi uomini e situazioni di cui sopra, quindi occorre prestarci attenzione. Sul lungomare e fino al porto turistico, sarà un continuo sollecitare per acquistare erba o hashish. Occorre quindi fare attenzione perché la presenza della polizia è molto forte. Ecco queste note dovrebbe farti capire dove trovare cannabis a Barcelona.

In queste zone, occasionalmente ci possono essere delle rapine, fortunatamente non è mai successo nulla di grave o che qualcuno si sia ferito gravemente. Potrebbe capitarti di avere a che fare con qualcuno che prende i tuoi soldi e ti dice: “Aspetta qui che torno con la merce”. In questo caso puoi star certo che non rivedrai più soldi, merce tanto meno chi te li ha presi!

barcelona

Soluzione 3: potresti portare con te in volo la tua cannabis

È possibile farlo, potresti portare con te della cannabis in piccole quantità personali, tuttavia quando arrivi in Spagna le cose sono diverse. Una volta atterrato i controlli sono scrupolosi ed è facile essere scoperti magari prendendo un treno o un autobus. Ovviamente il rischio peggiore in questi casi, quando si viene scoperti è il fermo per gli accertamenti e un’ammenda di alcune centinaia di euro.

In sostanza è possibile volare con della cannabis da Amsterdam a Barcelona. O comunque in diverse altre destinazioni. Esempio alcune città americane come per il Portogallo è probabile portare in volo erba senza complicazioni. Tuttavia, devi essere consapevole che un volo può fare scalo in diversi altri paesi, quindi sarai soggetto alle leggi di quel paese se vieni scoperto. Comunque queste sono teorie, per le quali il rischio è ben presente.

Conclusioni

Di tutti modi per trovare e consumare cannabis a Barcelona, sicuramente il migliore è quello di iscriversi ad un cannabis club. L’altra opzione è quella di rivolgersi al mercato nero, ovviamente con tutte le problematiche e rischi del caso. Ecco, dove trovare cannabis a Barcelona è abbastanza palese, la scelta chiaramente è sempre individuale. Se vuoi consumare cannabis a Barcelona in modo sicuro e nel rispetto delle leggi, la soluzione è quella di scegliere uno dei migliori social cannabis club. Facile, sicuro e con tutti i benefici dell’essere membro di un club privato.